Migliore spazzola da barba Guida all’acquisto

La spazzola da barba è uno strumento fondamentale per la cura della barba, ma attenzione: non serve soltanto per lisciare i peli, ma anche per distribuire il sebo che, depositandosi sulla cute, ostruisce i pori.

Lo stesso discorso vale per la distribuzione quotidiana del balsamo e dell’olio da barba.

Detto questo, quali sono le migliori spazzole da barba sul mercato?

Ce n’è per tutti i tipi, ma nel prossimo paragrafo vi mostreremo quelle che abbiamo provato in redazione e che riteniamo quelle più adatte per lisciare e distribuire sebo e prodotti.

Migliori spazzole da barba del 2021:

ZilberHaar Spazzola da Barba Regular

ZilberHaar Spazzola da Barba Regular, la migliore spazzola per barba

Questa spazzola da barba ZilberHaar è la più comoda da noi provata. Non è consigliata per l’utilizzo fuori casa viste le dimensioni, ma è il massimo nell’uso vero e proprio grazie al form factor tradizionale.

Da apprezzare il fatto che sia disponibile in 3 varianti: con setole rigide, morbide o sintetiche.

BFWood Spazzola da Barba con Setole di Cinghiale

BFWood Spazzola da Barba con Setole di Cinghiale

Molto comoda da inserire in una borsa, in un marsupio o in uno zaino, è la spazzola giusta per chi intende portarla con sé durante la giornata. Le setole di cinghiale si distendono per poco meno di 2 cm, e sono sufficientemente rigide da poter domare anche le barbe più lunghe.

BFWood Spazzola da Barba da Viaggio

BFWood Spazzola da Barba da Viaggio

Questa spazzola da barba BFWood riprende gli stessi materiali della precedente, ma le dimensioni sono ancora più contenute. Il massimo per chi ha delle esigenze davvero particolari.

Percy Nobleman Vegan

Percy Nobleman Vegan, la migliore spazzola da barba per vegani

Percy Nobleman è un’azienda inglese che ha sviluppato un’intera linea di prodotti vegani per il grooming maschile.

In questo caso ci troviamo di fronte ad una spazzola per barba in legno di pero austriaco trattato con setole in tampico, una fibra vegetale che si ottiene dalle foglie di Lechuguilla (un’agave che cresce nel deserto di Chihuahua).

I materiali sono di ottima fattura, si percepisce nell’uso, le setole raggiungono ogni punto della barba e oltretutto ha delle dimensioni complessive decisamente contenute (9 x 4,5 cm).

Diane Spazzola da Barba a Doppia Faccia

Spazzola per barba Diane a doppia faccia

Alle ricerca di un prodotto più particolare? Questa spazzola da barba Diane by Fromm ha una doppia faccia: da ambo le parti si estendono setole di cinghiale al 100%, ma da una parte sono morbide, dall’altra rigide. Insomma, questa spazzola coniuga 2 prodotti in 1.

Perché è importante utilizzare la spazzola da barba?

materiali e rigidità delle setole fattore primario per scegliere una spazzola da barba

I due più grandi vantaggi che si ottengono dall’uso della spazzola da barba sono morbidezza e ordine. Questa permette di raggiungere ogni porzione della barba, consentendo di distribuire oli e balsamo in modo uniforme.

Questa è ottima anche per renderla pulita. Durante la giornata la tua barba si sporca inevitabilmente: le setole sono il massimo per rimuovere le impurità.

Inoltre, lo spazzolare la barba ogni giorno “allenerà” i peli della barba a crescere nella direzione desiderata.

Come scegliere la spazzola da barba migliore per le proprie esigenze?

tipi di spazzole da barba in base all'utilizzo

Nel momento in cui si decide di acquistare la migliore spazzola da barba per le proprie esigenze, bisogna avere chiari in mente i fattori da considerare in fase di scelta.

Primi fra tutti materiali e rigidità delle setole.

Evitate quelle sintetiche, visto che spesso tendono a rovinarsi dopo pochi utilizzi, mentre preferite quelle di cinghiale, le migliori e fortunatamente anche le più diffuse.

In termini di rigidità, quelle più morbide sono l’ideale per le barbe corte mentre quelle lunghe più di 2-3 cm richiedono delle setole rigide, che riescano ad esprimere forza e lisciare con successo i peli.

Fattori secondari sono dimensioni e materiali della struttura. Il form factor è a vostra discrezione: se dovete portarla con voi in giro sceglietene una compatta, mentre acquistate una spazzola da barba più grande per l’utilizzo fra le mura di casa.

Il materiale del “manico” non è così importante come si pensa, ma quello più gettonato è il legno in quanto garantisce un grip favorevole.

Come spazzolare la barba?

Uomo che si spazzola la barba usando lo specchio

Potete spazzolare la barba dopo la doccia, al mattino, la sera, dopo pranzo, il timing non è quello che conta. L’importante è farlo, anche più volte al giorno se si possiede una barba molto lunga e che tende ad arricciarsi.

Ciò non richiede alcun particolare gesto tecnico. Il movimento è proprio quello che vi aspettereste, dall’alto verso il basso, facendo sprofondare le setole nei peli, fino a sfiorare la pelle sottostante, senza però toccarla.

Quel che conta è applicare la giusta pressione: se le setole sono molto morbide non c’è alcun problema, ma nel caso in cui si utilizzi una spazzola da barba dalle setole molto dure bisogna fare attenzione a non graffiare la cute.

Come si pulisce la spazzola da barba?

Pulizia spazzola per barba con accessorio apposito

Per pulire una spazzola da barba basta passare un “rastrello per spazzole” tra le setole, per rimuovere tutta la sporcizia che si sarà inevitabilmente incastrata giorno dopo giorno.

A questo punto si possono passare le setole sotto l’acqua corrente (ma non sulla base in legno), così da rimuovere tutto il resto della sporcizia rimasta come la pelle secca.

Nel fare ciò consigliamo l’uso del sapone, anche quello per le mani, così da eliminare anche quel che rimane dei vari oli e balsami.

Quindi non resta che sciacquare il tutto, tamponare le setole con un asciugamano e lasciar asciugare la spazzola a testa in giù per tutta la notte (fatelo la sera), a temperatura ambiente.

Se poi ci tenete alla salute del legno utilizzato per la base della spazzola, potete applicare dell’olio di lino cotto per renderlo più resistente agli agenti contaminanti e conferire una finitura lucida.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui