Migliore piastra per capelli professionale: la classifica delle migliori del 2019

Oggi come oggi, non c’è bisogno di andare dal parrucchiere per gestire lo styling dei capelli. Grazie alla piastra per capelli professionale, si riesce infatti a creare dei look a dir poco fantastici. Se ne stai cercando una e non sai dove sbattere la testa, giusto per rimanere in tema, seguici nelle prossime righe.

LEGGI ANCHE: Migliori piastre per capelli in commercio

I modelli di piastra per capelli professionale sono numerosi. Questo accessorio è infatti un punto di riferimento fondamentale per chi vuole tenere sotto controllo i dettagli del look. Se non sai come orientarti nella scelta, non ti resta che scoprire la selezione che abbiamo creato per te, caratterizzata dalla presenza di alternative per diverse esigenze.

Migliori piastre per capelli professionali del 2019:

 

1. L’Oréal SteamPod 2.0

prima migliore piastra per capelli professionale

Piastra per capelli professionale tra le migliori in commercio, grazie al suo essere a vapore garantisce una lisciatura perfetta senza appesantire il capello. Il vapore attiva la Pro Keratina, che consente di ottenere risultati migliori nella metà del tempo.

Per utilizzarla al meglio, bisogna staccare la spina dopo l’uso e lasciar raffreddare l’apparecchio. Cosa dire delle recensioni? Che il prodotto viene descritto con toni super positivi, soprattutto da chi ha i capelli gonfi e crespi e, con questa piastra, può addirittura asciugarli al naturale e successivamente trattarli.

2. GHD V Gold Max

seconda migliore piastra per capelli professionale

Con una temperatura di styling ideale di 185°C, questa piastra per capelli professionale è un portento per quanto riguarda il rapporto qualità – prezzo. Dotata di coprilamelle protettivo e di modalità sleep mode automatica, raggiunge la temperatura desiderata in 30 secondi ed è stata commentata con recensioni molto positive.

Non potrebbe essere altrimenti dato che si parla di un brand di vero livello, le cui proposte soddisfano alla perfezione le esigenze di chi ha capelli particolarmente difficili da domare.

3. MadameParis Nina

terza migliore piastra per capelli professionale

Piastra per capelli professionale lisciante a infrarossi, MadameParis Nina è un gioellino di tecnologia che, grazie ai rivestimenti in ceramica e alla tecnologia ionizzante, consente di rendere i capelli lisci e morbidi.

Garantita 5 anni, è caratterizzata dalla presenza di apposite pinze che facilitano le operazioni di lisciatura. Grazie alla funzione di spegimento automatico, cessa di funzionare dopo 60 minuti di inutilizzo.

Le recensioni sono ottime e mettono in luce la possibilità di piastrare anche i capelli ricci e crespi. Provare per credere!

4. L’Oreal Professionnel Steam Pod

quarta migliore piastra per capelli professionale

Ottima soprattutto se usata con il siero e la crema lisciante, questa piastra per capelli professionale consente di ottenere una piega a lunga tenuta, con risultati degni del migliore dei parrucchieri. Le recensioni non fanno che mettere ulteriormente in luce i suoi aspetti positivi e, in particolare, la possibilità di ottenere effetti strabilianti sui capelli tinti e già danneggiati.

5. GHD Gold Professional Styler

quinta migliore piastra per capelli professionale

Concludiamo aprendo una breve parentesi su una delle piastre per capelli più utilizzate al mondo. In grado di lasciare i capelli estremamente morbidi e setosi, ha come indubbio fiore all’occhiello un sistema di riscaldamento molto più rapido rispetto ad altri modelli e inferiore ai 25 secondi.

Con un design all’insegna dell’ergonomia e delle linee snelle, è caratterizzata da un voltaggio universale che consente di gestire in maniera super creativa i propri look. Grazie al coprilamelle, può essere riposta senza problemi dopo l’uso.