Miglior rasoio elettrico per pelli sensibili: ecco quali acquistare nel 2019

Miglior rasoio elettrico per pelli sensibili da acquistare

Oggi come oggi, la cura della pelle maschile è un must estetico sempre più sentito. I brand hanno risposto e continuano a rispondere a queste esigenze, mettendo a punto delle soluzioni perfette per qualsiasi tipo di pelle.

Tra queste, è possibile comprendere anche il rasoio elettrico pelli sensibili. Chi ha una pelle particolarmente avvezza alle irritazione non deve certo disperare, dal momento che esistono tantissimi rasoi che consentono di fronteggiare il problema e di apprezzare una rasatura di ottima qualità.

Come già detto, sono tantissimi i modelli di rasoio elettrico pelli sensibili disponibili sul mercato. Per darvi una mano a trovare quello più adatto alle tue esigenze, abbiamo selezionato alcune opzioni di ottima qualità (sono rasoi che abbiamo provato personalmente).

Correlato – Migliori rasoi elettrici in commercio

Migliori rasoi elettrici per pelli sensibili del 2019:

 

1. Braun Series 9 9296cc

primo miglior rasoio elettrico per pelli sensibili

Questo Braun Series 9 9296cc è il miglior rasoio elettrico pelli sensibili, tra i più precisi e delicati sulla pelle. Contraddistinto dalla presenza di 5 elementi di rasatura sincronizzati, è in grado di catturare più peli rispetto a molti altri rasoi.

Grazie alla tecnologia SyncroSonic, caratterizzata da più di 10.000 micro vibrazioni, è possibile radere più peli in una sola passata. Testato su barbe di tre giorni, ha permesso di apprezzare risultati superiori rispetto agli altri prodotti di alta gamma.

Non potrebbe essere altrimenti considerando la presenza di un motore AutoSense, che garantisce un alto livello di efficienza.

Cosa dice chi lo ha acquistato? Le recensioni sono molto positive. Gli utenti che hanno provato questo rasoio elettrico pelli sensibili elogiano l’efficienza, l’ergonomia, il silenzio e il comfort in sede di rasatura.

Ovviamente chi ha la pelle sensibile e delicata è rimasto contentissimo di questo prodotto, elogiando anche le modalità di pulizia. Dulcis in fundo, è il caso di ricordare che questo rasoio, caratterizzato da un rivestimento in titanio che consente di catturare anche i peli più difficile, permette pure di radersi la testa.

2. Braun Series 7 7865cc

secondo miglior rasoio elettrico per pelli sensibili

Questo dispositivo è un rasoio elettrico pelli sensibili intelligente, che si adatta alla perfezione alle caratteristiche della barba e della pelle di chi lo utilizza. Molto interessante è sottolineare le 5 modalità, che vanno da Turbo a Sensibile e che permettono di passare da una rasatura delicata a una più potente in pochissimo tempo.

Le recensioni sono molto positive. Chi l’ha utilizzato ha elogiato soprattutto la delicatezza sulla pelle, soprattutto in caso di utilizzo di una lozione proshave. Il dispositivo funziona perfettamente anche da asciutto.

3. Philips AquaTouch S5600/41

terzo miglior rasoio elettrico per pelli sensibili

Questo rasoio elettrico pelli sensibili è caratterizzato da un sistema a lama MultiPrecision, in grado di sollevare tutti i peli, anche quelli più ostinati. Le testine Flex 5 direzioni consentono invece di seguire nel migliore dei modi le linee di viso e collo.

Dotato di diversi accessori regolabarba, è caratterizzato anche dalla presenza di una pratica custodia da viaggio.

Le recensioni degli utenti che l’hanno acquistato sono mediamente molto positive. C’è chi l’ha preso per sé e chi, invece, lo ha regalato a un amico o a un parente alla ricerca di un rasoio adatto a pelli particolarmente sensibili.

Chi è passato dalla rasatura manuale a quella elettrica grazie a questo prodotto è rimasto molto soddisfatto. Il rasoio in questione, infatti, garantisce ottimi risultati grazie al sistema MultiPrecision.

Concludiamo ricordando che, per chi vuole un risultato ancora più definito, è presente il regola basette.

4. Philips Serie 7000 S7310/12

quarto miglior rasoio elettrico per pelli sensibili

Questo rasoio elettrico pelli sensibili è dotato di lame GentlePrecision, che proteggono la pelle mentre rimuovono anche i peli più lunghi. Grazie alle apposite fessure, è possibile bloccare il pelo nella posizione di taglio ottimale.

Degna di nota è anche la presenza delle testine DynamicFlex in 5 direzioni, grazie alle quali è possibile seguire alla perfezione il contorno del viso e del collo garantendo una rasatura ottimale.

Come già detto, si tratta di un rasoio perfetto per le pelli sensibili. A renderlo tale ci pensa la presenza delle ghiere con tecnologia comfort, che minimizzano il rischio di irritazioni e consentono di sfoggiare, alla fine del trattamento, una pelle perfettamente liscia.

Grazie al sigillo AquaTec Wet & Dry, è possibile radersi in maniera confortevole e veloce anche con la pelle asciutta. Lo stesso vale quando si utilizza il gel e la schiuma sotto la doccia. Ricordiamo anche che questo rasoio elettrico pelli sensibili è caratterizzato dalla presenza di un sistema Super Lift & Cut a doppia lama, con la prima che solleva il pelo e la seconda che lo taglia a fondo.

Cosa dice chi l’ha provato? Le recensioni su questo rasoio pelli sensibili sono molto positive. Gli utenti elogiano la qualità dei materiali, ma anche la resa estetica del design. Anche i risultati dal punto di vista della rasatura sono ottimi. Chi ha utilizzato questo rasoio elettrico pelli sensibili ha infatti notato che, grazie alle 3 testine, è possibile arrivare in ogni punto, con una rasatura che si adatta alla perfezione alle forme del viso e del collo.

Concludiamo ricordando anche i commenti positivi alla batteria che, con una sola carica, garantisce 2/3 settimane di utilizzo.

Come scegliere il miglior rasoio elettrico per pelli sensibili?

Quasi tutti i rasoi elettrici in commercio sono consigliati per tagliare la barba della maggior parte degli uomini, ma se la vostra pelle è soggetta a irritazioni e bruciature, è bene considerare alcuni fattori in fase d’acquisto.

Dopo averne provati diversi negli anni, ecco a mio avviso i tratti distintivi più importanti di un rasoio adatto alle pelli più sensibili:

Affilatura delle lame

Potrebbe essere un pò sorprendente come cosa, ma la qualità e l’affilatura delle lame sono uno degli elementi chiave per un rasoio adatto alle pelli sensibili.

Lame poco efficienti possono indurre il rasoio a tirare i peli e anche la qualità della rasatura ne risentirà. Questo alla fine porterà a una maggiore pressione da applicare e vi costringerà a fare un eccessivo numero di passaggi, causando ustioni e irritazioni da rasoio.

Efficienza del motore

Ustioni, eruzioni cutanee e irritazione da rasoio si verificano quando il sottile strato di cellule cutanee viene effettivamente raschiato dalle lame (di solito è la pelle attorno ai follicoli piliferi che penetra attraverso le perforazioni nelle lamine).

Alcuni rasoi elettrici sono più aggressivi di altri e vi lasceranno con irritazioni brutte e dolorose anche se state estremamente attento.

Per questo motivo, c’è molta differenza tra un rasoio dotato di un motore che lavora a 6000 – 7000 giri al minuto e uno che viaggia a 10000 – 14000 giri al minuto.

Un rasoio elettrico che ha un motore più potente raderà più velocemente, più agevolmente e con meno passaggi, ha bisogno di una pressione minima o nulla e contribuisce a una rasatura confortevole.

Surriscaldamento della testina

Questo è un altro aspetto importante e spesso trascurato. Se la testina di rasatura diventa molto calda a causa dell’attrito tra le lame e le lamine, causerà un grande disagio.

Lubrificare quindi regolarmente il rasoio per ridurre il calore generato durante l’uso e ridurre al minimo l’usura delle lame e delle lamine. Ci sono rasoi che rimangono freschi durante l’uso anche nel caso di una sessione di rasatura prolungata.

Efficienza di rasatura

Se avete la pelle molto molto sensibile, vi conviene (a volte) aspettare un paio di giorni ma anche di più tra le sessioni di rasatura: la pelle potrebbe aver bisogno di un pò di tempo per recuperare e guarire.

Pertanto, il rasoio deve saper affrontare i peli più lunghi con facilità.

Alcuni rasoi infatti riscontrano problemi quando si radono i peli che crescono in diverse direzioni, in particolare sul collo, dovendo così passare più volte sullo stesso punto, aumentando così il rischio di irritazione.

Funzione Wet & Dry

Come già accennato in altri articoli, la rasatura “bagnata” può essere la scelta migliore per gli uomini con la pelle sensibile; anche se richiede più tempo e richiede una maggiore preparazione, può fare davvero una grande differenza.

Il consiglio è quindi quello di acquistare un rasoio elettrico che sia resistente all’acqua (verificare la presenza della dicitura Wet & Dry).